Il giudizio di Paride

IN PROMOZIONE
No

dimensioni

Larghezza
cm 38
Altezza
cm 35
Profondità
cm 18

Dettagli

Materiale usato
Argilla refrattaria con chamotte
Tipologia
lavorazione interamente a mano
Decorazione
Decorazione a Ingobbio

Descrizione

Gruppo scultoreo in cui le figure, emergenti dal monoblocco, sono modellate a bassorilievo, altorilievo e a tutto tondo.

Il giudizio di Paride è l'antefatto al rapimento di Elena che a sua volta fu la causa della guerra e della distruzione di Troia. Paride offrì ad Afrodite il pomo con la scritta "Alla più bella"; questo era stato lanciato da Eris (dea della discordia) durante le nozze tra Teti e Peleo, per vendicarsi di un torto subito.